La lotta degli aquiloni

Pakpao è l'aquilone femmina: leggero, agile, a forma di diamante e con una lunga coda, può essere guidato da una sola persona. Chula, invece, è l'aquilone maschio: una stella a cinque punte, a volte di dimensioni tali da richiedere fino a venti persone per essere manovrato una volta che si è alzato in cielo.
Al Phramane Ground di Bangkok, chiamato Sanam Luang cioè "campo dei re", il fine settimana le famiglie portano i bambini a giocare e insegnano loro a far volare gli aquiloni. Ma oltre a essere il prato dove i bambini tailandesi fanno pratica, questo è il luogo deputato al duello, dove cioè Pakpao e Chula si disputano la palma del successo durante efferati tornei. In Tailandia la lotta degli aquiloni è un affare serio, un vero sport competitivo, e dicembre e marzo sono i mesi più "caldi" per le lotte tra aquiloni.
La pagina che vi proponiamo è la storia di Pakpao e Chula e dell'arte degli aquiloni, ricostruita dal Thai Heritage Kite Group.