Territorio

Flora

Fauna

Link

Info


 
 
 
Presentazione | Come raggiungere il parco | Percorsi ciclabili | Percorsi pedonali | Pubblicazioni
Parco Grugnotorto - Villoresi - Percorsi ciclabili


Il parco offre sette percorsi per conoscere la realtà del territorio, tra campi e cascine ancora attive.

Qui vengono schematizzati i percorsi che toccano i comuni nella provincia di Monza e Brianza, e per ulteriori informazioni si consiglia di consultare il sito del parco.

 
Parco Taccona
foto: Chiara Galbiati

Percorso del Villoresi

L'itinerario parte dalla stazione di Monza.
Uscendo sulla piazza si svolta a sinistra su corso Milano e via Borgazzi, proseguendo fino a incontrare il canale Villoresi.
Si procede sulla pista ciclabile che attraversa via Marsala, via Cavallotti, via Montebianco.
Costeggiando il canale, si esce da Monza in direzione Muggiò.
Arrivati alla strada provinciale, è necessario seguirla sino al semaforo, attraversare e tornare indietro per riprendere la pista ciclopedonale.
Continuando lungo le sponde del canale Villoresi, aperto nel 1891 per necessità agricole, si giunge al parco della Taccona.
Qui sono presenti attrezzature sportive, un percorso vitae panchine.

Da questo percorso sarà presto possibile collegarsi al percorso Sant' Eusebio e raggiungere il parco e l'oasi forestale del Bosco di Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo, curata da Legambiente.



Lo sterrato tra Muggio e Nova
foto: Chiara Galbiati
Percorso della Madonnina
Dal parco della Taccona sarà presto possibile raggiungere su pista ciclabile Nova Milanese e il percorso della Madonnina.
Per ora dopo un breve tratto, la pista ciclabile purtroppo si interrompe, lasciando spazio a uno sterrato che risulta suggestivo, stretto come è tra cespugli, alberi e sponda del Villoresi.
A Nova milanese il ciclista potrà trovare l'anello ciclabile che si snoda a est, oltre a percorsi campestri che portano fino alla località Grugnotorto, che dà il nome al parco.
Sul territorio è presente un'azienda agricola con circa 180 capi di vacche da latte che, in determinate date (richiedere informazioni alla sede del parco), è aperta al pubblico.

Un ulteriore progetto prevede la possibilità, continuando dopo Nova Milanese, di collegarsi tramite un sottopasso a Paderno Dugnano, passando attraverso vie campestri tra campi coltivati e per l'oasi dei Gelsi e giungendo su viale Bagatti Valsecchi a Varedo, splendido cannocchiale prospettico di 1 chilometro che porta all'omonima villa (proprietà privata).



Chiesetta vicino a Villa Agnesi



Percorso delle ville
Il percorso permette di ammirare Villa Bagatti Valsecchi e con il suo viale costruito da filare di carpini.
Pedalando lungo viale Brianza, si giunge alla cascina Valera e a Villa Agnesi, appartenuta alla matematica e filantropa Maria Gaetana Agnesi (1718-1799).
Più a nord si trova il Bosco bello, testimonianza di un bosco storico usato un tempo come riserva di legname per i contadini.





parco lago nord
foto: Chiara Galbiati

Percorso lago e gelsi
Questo percorso consente di collegare l'oasi dei Gelsi al Parco Lago nord.
Girando a sinistra dal canale Villoresi all'altezza di viale Bagatti Valsecchi a Varedo, ci si immette su via Serra, poi a sinistra su via S. Michele fino ad arrivare al parco Lago nord a Paderno Dugnano.
Attorno al lago è stato creato un parco con percorsi ciclabili, panchine per la sosta e un piccolo bar. Il parco è recintato ed è chiuso il martedì.

Un ulteriore itinerario (Baraggiole) permette di apprezzare una cascina storica, la cascina Uccello e da lì raggiungere i percorsi pedonali e ciclabili.


---------------