Territorio

Flora

Fauna

Link

Info


 
 
 
Presentazione | Come raggiungere il parco | Percorsi ciclabili e pedonali | Pubblicazioni
Parco della Brughiera Briantea

foto: parco Brughiera Briantea

Il Parco della Brughiera Briantea deve il proprio nome alla brughiera, formazione vegetale un tempo molto diffusa nel pianalto lombardo.
Il parco si estende nel territorio tra Meda e Como e presenta una delle più vaste aree forestali della pianura lombarda.
I boschi sono caratterizzati in prevalenza dalla presenza di querce, castagni, pini silvestri e sono interrotti da lembi di prateria e di brughiera.

La natura argillosa del suolo dal caratteristico colore rosso, ha creato ristagni di acqua e permesso lo sviluppo dell'industria di estrazione e lavorazione dell'argilla.
Le cave abbandonate ospitano oggi diversi laghetti. A Mariano Comense, tuttavia, la fornace Fusari è ancora attiva e aperta al pubblico per mostrare i metodi di lavorazione dell'argilla.

Data di nascita: 26 luglio 1984
Superficie: 751 ettari
Comuni compresi nell'area del parco:
Cabiate, Lentate sul Seveso, Meda, Mariano Comense, Carimate, Cermenate, Novedrate, Figino Serenza, Carugo e Brenna.
Opportunità
: sentieri e percorsi ciclabili, educazione ambientale, visite guidate ed escursionismo equestre.

Sede del parco: via Matteotti 8 - 20030 presso il Comune di Lentate sul Seveso
Telefono: 0362 515203
Sito web: www.parcobrughiera.it
All'interno del sito è presente la descrizione dell'ambiente (flora, fauna e geologia).
Nella sezione Vivere il parco potete trovare una breve descrizione dei sentieri, mentre la carta dei percorsi può essere scaricata nella sezione Download
E-mail
: parcobrughiera@libero.it


---------------