Tutta la Grecia (o quasi)

Suggestioni e informazioni culturali sulla Grecia si possono raccogliere in un bel sito turistico gestito dall'Università Democrito della Tracia: http://www.duth.gr che propone 11 itinerari, alcuni solo fotografici, con immagini che si possono ingrandire, altri corredati di testo e link a istituzioni culturali e musei. Tra le mete: il Peloponnesso, Creta, le Cicladi. Ci sono poi due sezioni corpose dedicate la prima a Cipro, con un tour fotografico dei siti archeologici e delle chiese di maggior interesse artistico -peccato che il calendario degli eventi sia aggiornato al 1996- e l'altra ai monasteri del Monte Athos, con notizie storiche e belle illustrazioni.


Di isola in isola

Cominiciamo da quelle più vicine all'Italia, le isole dello Ionio.
A Zacinto:
http://ionian-islands.com/zante/index.htm è dedicato un bel sito che ha il pregio di avere alcune pagine anche in versione italiana.
Sotto forma di tabelle -comode da stampare e portare in viaggio- vengono forniti indirizzi e telefoni di banche e altri uffici utili; ulteriori informazioni riguardano trasporti e collegamenti, noleggio di auto e bici, sport acquatici, shopping e quant'altro può arricchire la vostra vacanza.
Bella la sezione dedicata ai monasteri e le due pagine sintetiche sui luoghi di maggiore interesse. Il tutto fa parte di un sito più grande, Ionan Island (http://ionian-islands.com/), che comprende anche le altre isole dello Ionio, ma per ora quella su Zante è l'unica accessibile.

Un viaggio tra le Cicladi può partire da questa guida turistica divisa isola per isola, con una mappa generale:
http://www.dilos.com/region/cyclad/index.html o approdare direttamente a una delle più belle e suggestive, l'isola vulcanica di Santorini:
http://www.vacation.net.gr/p/santor.html

Da Santorini a Creta il viaggio è breve: se le vostra vacanze non sono ancora finite, potete proseguire per la patria di Arianna e Minosse.
Uno dei siti più completi per quanto riguarda informazioni storiche, culturali e turistiche è Interkriti:
http://www.c-v.net/interkriti/
Qui potrete farvi un'idea d'insieme dell'isola dal Tour aereo:
http://www.interkriti.gr/fly/index.html
che vi darà la sensazione di sorvolare i luoghi di maggiore interesse, con una didascalia informativa che scorre a lato. Una mappa di navigazione suddivisa in 6 zone vi condurrà poi nei luoghi più famosi ma anche in quelli mono sfruttati dai circuiti turistici, come le grotte di Pelekita, vicono a Zakros, che vedete in questa immagine, o la località di Komo, dove le tartarughe marine vanno a riprodursi su una spiaggia che per loro fortuna rimarrà incontaminata, essendo all'interno di un sito archeologico in cui sono ancora in corso gli scavi.

Per il tuo viaggio in Grecia guarda il sito

turismo

viaggi su misura