+
   
   

 

LIBRI e VACANZE


Quali libri mettere in valigia? Chi vuole essere sempre aggiornato può fare un salto in una libreria ben fornita e guardare tra gli scaffali delle ultime uscite. Il risparmiatore girerà invece tra i banchetti dei festival e le occasioni per ripescare titoli ormai introvabili. Chi vuole "viaggiare leggero" peserà i libri con la bilancia e sceglierà edizioni economiche "usa e scambia".

Un altro criterio è quello di leggere libri relativi al luogo che si è scelto come meta. Non solo guide turistiche, ovviamente, ma anche romanzi, affreschi storici, saggi sociologici, botanici o ambientali.
La vacanza si prolungherà allora in uno spazio e in un tempo virtuali, dandoci l'impressione di aver soggiornato molto più a lungo in quel posto particolare e di conoscerne ogni recondito segreto.
Se poi aggiungiamo lo spazio virtuale pressoché infinito della rete, anche le nostre vacanze ci sembreranno virtualmente infinite.