+
   
   

Per "lupi di faro"
In acque europee


A introduzione di questa peregrinazione tra i fari europei segnaliamo una pagina dedicata al mare e ai fari con poesie di Baudelaire, un brano della Ballata del vecchio marinaio di Coleridge e immagini suggestive. Cliccando sulle immagini si accede all'album fotografico, una collezione di splendide immagini relative ai fari d'Irlanda, Scozia, Cornovaglia, Normandia, Olanda e Portogallo.

Rimanendo nel nord dell'Europa, il CIL (Commissioners of Irish Lights) presenta una nutrita serie di fotografie di fari irlandesi nella sezione "pictures"), con schede assai dettagliate che riguardano la costruzione e l'implementazione dei fari.

Per la Norvegia, indirizzi utili e informazioni circa le attività che si possono svolgere nelle "vicinanze" durante un soggiorno presso il faro scelto per una vacanza, sono reperibili sul sito di turismo.it

In acque mediterranee, sono dieci i fari croati presentati da adriatica.net come base per una vacanza di mare in tutta libertà. Si tratta di edifici storici, costruiti nell'arco dell'Ottocento, ristrutturati per l'accoglienza di turisti. Il sito fornisce le informazioni circa la capacità ricettiva dei siti, i costi dell'alloggio, i periodi di vacanza e le possibilità di raggiungimento dei fari.

Ma il sito più bello per gli amanti del mare è il faro di Han, curato dal… guardiano del faro (Marco, in arte Han). Le sue pagine sono ricche di informazioni storiche. Tra i testi del "magazzino" ci sono notizie che riguardano il faro di Alessandria (una delle sette meraviglie del mondo), i porti di Claudio e Traiano, il colosso di Rodi, la cui costruzione impegnò gli abitanti dell'isola per dodici anni e fu vanificata da un terremoto a circa mezzo secolo di distanza della nascita, ma rimase per sempre nella leggenda, tanto che pare abbia ispirato la Statua della Libertà.
Tra i testi si trovano anche brani di Omero, Virginia Woolf, Márquez, e tante altre pagine dedicate alle vita nei fari e dei fari.

Prima di fare i bagagli, non dimenticate di cimentarvi con un piccolo test che riguarda i fari italiani: una sfida a riconoscerli in base alle fotografie o da veri navigatori in base al segnale luminoso!