+
   
   

 

Navigatori non solo virtuali

Si definisce "una scuola di vela diversa dalle altre" e anche la sua storia è particolare. Tutto cominciò nel 1945, quando Philippe Vianney e la moglie Hélene scoprirono la bellezza dell'arcipelago di Glénan, in Bretagna. Philippe ed Hélene avevano partecipato attivamente alla Resistenza e ora che la guerra era appena finita si dedicavano al reinserimento degli ex combattenti nella vita civile. Nel 1947, insieme ad altri ex partigiani, fondarono il Centre International de Formation e, fedeli alla loro filosofia che il mare è una scuola di vita, pensarono di inserire fra le attività una scuola di vela, ottenendo dal governo francese la concessione di stabilire la loro base nelle isole disabitate dell'arcipelago.

Ora, con più di cinquant'anni di esperienza, la scuola di Glénans è una delle più famose d'Europa e le basi si sono moltiplicate: oltre a quella storica da cui prende nome, ce ne sono altre due in Bretagna, Ile d'Arz e Paimpol, una a Marsiglia, una a Bonifacio e la più recente in Irlanda.
Tuttora la filosofia dell'Associazione è rimasta la stessa: si impara a governare una barca in piena sicurezza, ma si impara soprattutto a conoscere e rispettare l'ambiente naturale e a convivere in armonia con un gruppo di persone.

La gamma delle formule proposte è molto vasta: ci sono corsi teorici e pratici, individuali e di gruppo, per adulti e ragazzi a partire dai 13 anni (10 per le scuole), a diversi livelli di esperienza, fino a quelli per diventare istruttori. Si può scegliere tra derive, catamarani e windsurf, crociere in barca a vela sotto costa o attraverso l'Atlantico. Grande importanza viene data ancora alle attività di volontariato, aperte a tutti; lo staff permanente è composto da una cinquantina di membri stipendiati, mentre tutti gli altri sono volontari.
Nel sito dell'Associazione troverete tutte le informazioni dettagliate e la possibilità di iscrivervi online. I corsi si svolgono durante tutto il corso dell'anno. Particolare non trascurabile, i prezzi sono più contenuti rispetto alla media delle scuole di vela: si aggirano infatti intorno ai 2200-2300 franchi (circa 650/700 mila lire) per una settimana, oltre all'iscrizione all'associazione, al vitto e a un'assicurazione facoltativa.

Il sito ufficiale: http://www.glenans.asso.fr/
http://www.sdv.fr/glenans/page_pres.html
Il sito irlandese: http://ireland.iol.ie/~glenans/

Al famoso manuale, Le Nouveau Courses de Glénans, si sono aggiunti recentemente un CdRom di "Navigation virtuelle" e uno di "Croisières virtuelles", ordinabili presso la Boutique del sito.

La nuova edizione italiana del Corso di navigazione, pubblicata da Mursia, è in vendita nella libreria di WEBazaar.