Bologna è stata per l'anno 2000 una delle nove capitali europee della cultura. Le iniziative legate a questo riconoscimento sono state moltissime, e questo sito, che si avvale di Apple QuickTime e Macromedia Shockwave, ne fa parte.

In mancanza di tempo per programmare un viaggio reale alla "dotta", si può cominciare con una visita virtuale attraverso gli itinerari proposti nelle zone più interessanti della città, soffermandosi a visitare strade e palazzi, portici e piazze.

Chi poi decidesse per una visita di persona, può realizzarsi nel sito una guida personalizzata, e stamparsela.