Viaggio nel Chaco Canyon
http://www.chaco.com/park

Si conosce ben poco, ad oggi, delle popolazioni che abitarono, fra il 900 e il 1200 d.C. il Chaco Canyon. Queste culture, definite "native americane" hanno lasciato segni affascinanti ma non facilmente interpretabili. Un lavoro di ricerca in corso da tempo.

Il Chaco Canyon situato nel quadrante di nord-ovest, circondato dai territori delle etnie Navajo, Zuni e Hopi. La zona arida, un ambiente in cui difficile pensare la sopravvivenza quotidiana, per secoli, di una popolazione. Gli archeologi pensano, per esempio, che questa civilt conoscesse tecniche agricole sofisticate e basate su coltivazioni che necessitavano di ben poca acqua. Un popolo, per altro, che non si limitava a strategia di pura sopravvivenza se, come pare accertato, alcune costruzioni avevano la funzione di osservatori astronomici.

C' un web che rende conto delle ricerche archeologiche in corso. Al suo interno una sezione raccoglie decine di immagini su tutta la zona, i reperti, i graffiti rupestri. E' un viaggio virtuale che, poi, potrebbe suscitare un forte interesse per un viaggio reale.