Ascensione, l'isola delle tartarughe
http://www.laterza.it/laterza/libri-online/ghione/ghione.htm


L'abbiamo collocata in questa sezione perché il continente africano è la terra ferma più vicina - o meglio, la meno lontana - ma avremmo ugualmente potuto collocarla in Europa, visto che l'isola è possidemento britannico. Ascensione, infatti...

"... è nel mezzo dell'Atlantico meridionale, poco più a sud dall'Equatore. Colonia inglese, è forse l'isola più remota del mondo: a sud-est, dista circa 1.500 km dal lembo di terra più vicino, l'isola di Sant'Elena, da cui dipende dal punto di vista amministrativo.
A nord, la costa continentale africana della Liberia è a circa 1.500 km.
A ovest, la punta orientale estrema del Brasile, dove si trova la città di Recife, dista circa 2.200 km.
A est, a 3.000 km, c'è Luanda, la capitale dell'Angola.
A sud, è mare aperto fino all'Antartide."
per chi si voglia preparare a un viaggio, o per chi si accontenti di uno virtuale, ecco il libro "L'isola delle tartarugh"e, di Sergio Ghione, pubblicato da Laterza. Il prologo e qualche immagine dell'isola a questo indirizzo.