TITOLO  
Museo virtuale del tango
www.buenosairestango.com/galeria/Engl/homgal.html

Il tango un pensiero triste che si balla. Una melodia trascendentale che nei ritmi e nei testi svela i segreti del modo di essere argentino. Per cercare di capire questi misteri un aiuto arriva da questa galleria virtuale. È divisa in tre sezioni. La prima una raccolta di fotografie: dai direttori d'orchestra alle grandi interpreti femminili, dal mitico e sorridente Gardel a un genio atipico come Astor Piazzolla. Passando per stupende immagini di languidi danzatori. La seconda sezione riguarda le partiture musicali: una sorta di piccoli codici miniati di una musica che oltre che da ascoltare e da ballare diventa anche musica da vedere. La terza sezione rigurda il tango e la pittura attraverso le opere di Jorge Azar.