TITOLO  

La madre di tutte le reliquie
http://www.gebus.com/crocevera.htm

Nel Medioevo affluirono in Europa, al seguito dei reduci delle Crociate, una quantità di reliquie. Ma il bottino più pregiato fu senza dubbio la “vera” croce su cui fu crocefisso Gesù (ritrovata da S. Elena nel 326, secondo la tradizione, in una cisterna vicino al Calvario). Le chiese d’Europa si riempirono in breve di suoi frammenti (i pezzi più importanti si trovano in un monastero cistercense della Loira, nella Sainte Chapelle del palazzo reale, a Parigi e in un convento di Bruxelles). Vista tanta abbondanza, sul luogo originario non dovrebbe essere rimasto nulla, tuttavia, leggendo questa pagina, che appartiene al sito “Gerusalemme sconosciuta”, apprendiamo invece che nella Città Santa ne sono custoditi ancora due pezzi, uno dei quali si trova proprio sotto al Calvario, nella basilica greco ortodossa del S. Sepolcro.