TITOLO  

Le Pergamene del Mar Morto
http://sunsite.unc.edu/expo/deadsea.scrolls.exhibit/intro.html

Nel 1947 un piccolo gruppo di pastori beduini entrò, per caso, in una caverna che si trova nelle vicinanze del Mar Morto. In essa trovarono delle antiche pergamene. Quando i reperti giunsero in mano agli esperti, lo stupore e l'interesse furono massimi: quelle pergamene erano manoscritti che riportavano ampi stralci del testo della Bibbia, il più antico conosciuto. In altre caverne vicine gli archeologi trovarono molte altre pergamene, e le analisi confermarono che quei manoscritti risalivano ad un periodo che andava dal 300 a.C. fino al 68 d.C. La storia del ritrovamento, alcune immagini delle pergamene e alcune traduzioni sono state raccolte in un web curato da una fondazione di cultura ebraica. In particolare, segnaliamo la sezione che raccoglie le traduzioni dei brani più importanti:
http://metalab.unc.edu/expo/deadsea.scrolls.exhibit/overview.html