TITOLO  

Afghanistan: gravi abusi in nome della religione
http://www.web.amnesty.org/ai.nsf/index/ASA110121996

E' una pagina curata da Amnesty International che, con ampiezza, affronta uno dei temi più importanti e delicati della storia contemporanea: il rapporto fra religione islamica e il regime politico afghano, che islamico si dichiara. Il contributo è di grande rilievo perché indaga lo scenario di un paese con situazioni di confine potenzialmente esplosive in più direzioni; il rilievo è dato anche dal fatto che molte opinioni diffuse sul rapporto fra islam e politica nascono dalle notizie che arrivano dall'Afghanistan, e spesso tali opinioni appoggiano su luoghi comuni errati. Il testo è in inglese, con una scrittura molto lineare che lo rende avvicinabile anche per chi non conosce bene la lingua.