Ibot, la rivoluzione nelle sedie a rotelle
http://www.msnbc.com/news/285231.asp?cp1=1#BODY

Dean Kamen, inglese, è un geniale inventore/imprenditore. Ha 49 anni e al suo attivo diverse invenzioni basate su tecnologie avanzate. Ibot è, però, la macchina di cui va più fiero, e a ragione. La vedete nella fotografia.

Non è un veicolo per spedizioni lunari ma una sedia a rotelle dalle caratteristiche rivoluzionarie, qualcosa che potrebbe cambiare la vita a tutte le persone che hanno la sfortuna di ritrovarsi con gravi paresi alle gambe. Ibot, infatti, consente libertà di movimento assolutamente straordinarie. Può salire scale, muoversi su terreni accidentati, su terreni sabbiosi.

Chi la usa deve imparare a farlo ma non è affatto complesso, perchè Ibot è stata studiata per adattarsi perfettamente ai movimenti di una persona che la "indossa", come usa dire Dean Kamen, proprio per sottolineare la grande efficienza della sua invenzione. Oggi costa cara, circa 20 mila dollari. In prospettiva, entrando in produzione con numeri elevati, la cifra dovrebbe scendere considerevolmente.