TITOLO  

L'Africa nel sangue
http://www.janegoodall.org/

"Africa in my Blood" è il titolo dell'autobiografia epistolare di Jane Goodall, e questo Ŕ l'indirizzo del sito dell'istituto da lei fondato nel 1977 per promuovere le ricerche sugli animali selvatici e preservarne le specie a rischio. Innamorata fin da bambina degli animali, Jane ha dedicato la sua vita soprattutto agli scimpanzŔ dell'Africa, dove arriv˛ per la prima volta nel 1957 e rimase come assistente di Louis Leakey, che le procur˛ il primo incarico sul campo: lo studio degli scimpanzŔ che vivevano sulle sponde del lago Tanganika. In pochi mesi Goodall fece delle scoperte rivoluzionarie che contribuirono agli studi sull'evoluzione umana e da allora porta avanti la sua battaglia per la preservazione dei primati attraverso un fitto calendario di conferenze e un istituto che ha sedi in tutto il mondo. Nel sito dell'istituto trovate storia e indirizzi, informazioni sugli scimpanzŔ e il loro habitat e sui santuari protetti istituiti in Africa.

Una recensione di "Africa in my Blood" in erewhon