TITOLO  

Tra i più sfrenati compilatori di mappe ci sono i produttori di videogiochi. Mappe attendibili per definizione, e indispensabili per orientarsi in quei mondi, con i quali spesso hanno un rapporto 1 a 1.
La mappa di D'ni appartiene al ciclo Myst-Riven e in questo contesto ha un'importanza particolare: la decifrazione di questa mappa ha permesso di stabilire che Aitrus la disegnò nell'anno 9390. Le numerose iscrizioni sembrano collocabili all'epoca del viaggio di Aitrus verso la superficie…
Volendo maggiori informazioni si può utilmente consultare il sito "Riven, The Sequel to Myst" http://www.riven.com/home.html

Sui videogiochi si veda il servizio su erewhon,
nell'archivio 1999 - sezione Inferno.