Le liste nere di Hollywood
http://home.earthlink.net/~tenspeed/SimonaSara/blacklist.htm

 

Ci fu un tragico momento della storia americana di questo secolo in cui tutto - la vita sociale, quella artistica, i rapporti personali - dovette piegarsi alla logica del sospetto e della delazione. Stiamo naturalmente parlando della caccia alle streghe degli anni Cinquanta, un periodo in cui il terrore del comunismo e la guerra fredda spinsero le commissioni speciali e i tribunali ad accusare di "attivitą antiamericane" moltissimi uomini e donne. Hollywood fu uno dei bersagli preferiti da questa caccia all'untore, e attori, registi e sceneggiatori sospettati di filocomunismo vennero iscritti alle famigerate blacklist, emarginati dalla comunitą hollywoodiana e costretti a lavorare sotto falso nome. Nel saggio che segnaliamo vengono ripercorse con tono cronachistico le storie di questi personaggi e di quegli anni drammatici.