Preraffaelliti
http://www.walrus.com/~gibralto/acorn/germ/index.html

Il sito che vi proponiamo ripercorre in maniera discorsiva il diffondersi della sensibilitÓ romantica nell'arte figurativa e la sua forte anche se contrastata permanenza in ambito preraffaellita. Il saggio "The Germ" di Meg Wise-Lawrence, che mutua il titolo dall'omonima rivista fondata da Dante Gabriele Rossetti e i suoi sei compagni (1849-50), considera infatti il movimento preraffaellita un'estensione di quello romantico. Nonostante il rifiuto dell'estetica byroniana, l'impronta romantica emerge dal dichiarato amore per il medioevo, l'iconografia d'ascendenza biblica, la materia sensibile e l'atmosfera rapita delle opere della corrrente preraffaellita. Il saggio dedica anche ampio spazio all'ideale femminile e alle protagoniste del movimento artistico: modelle, prostitute, caste sorelle, amanti, mogli, muse ispiratrici e poetesse.