Niki de Saint-Phalle
http://www.nikidesaintphalle.com/entrance.html

 

Passata insieme al marito Jean Tinguely attraverso l'esperienza dadaista e divenuta famosa con le sue "Nan", Niki De Saint-Phalle oggi conosciuta in tutto il mondo per le sue sculture gigantesche e immaginifiche.

Tra queste, le ventidue statue ispirate agli Arcani Maggiori che ornano il Giardino dei Tarocchi costituiscono la sua opera pi impegnativa, che trae ispirazione dal lavoro di Mir e di Gaudi. Situato a Garavicchio, vicino a Capalbio, in provincia di Grosseto, su un'area messa a disposizione dalla famiglia Caracciolo, il giardino ha richiesto una lavorazione durata ben 17 anni ed stato aperto ufficialmente al pubblico nel maggio 1998. Le statue sono state realizzate con ogni sorta di materiale di recupero - piastrelle, ferro e cemento, specchi - e in gran parte abitabili.

Nel sito ufficiale dell'artista trovate la sua biografia, la storia del giardino e una passeggiata virtuale fra le sue creazioni, con una serie di immagini a tutto schermo e una carrellata di particolari.