Sandro Martini è nato a Livorno nel 1941. Vive e lavora tra Milano, New York e San Francisco. Il sito ufficiale consente di avvicinarsi alle sue opere, proponendo quattro diversi itinerari di lettura.

Bureau, con news, eventi, screen- saver, mail e shop.

Who, un ritratto di Sandro Martini di Roberto Tabozzi del 1993.

Where, una sintesi della storia d'artista, mostre personali, interventi, installazioni, alcune delle opere più significative.

Why, " Passo dopo passo ho analizzato, descritto le singole operazioni che mi conducono al quadro, all'installazione, all'acquerello, al progetto, sforzandomi di concentrarmi sul metodo piuttosto che sui possibili significati, non è il mio compito. Le didascalie allegate alle immagini proiettate mi hanno dato la possibilità di ampliare il discorso e nello stesso tempo di perdermi nel labirinto di analogie e di impressioni momentanee. Se mi chiedo perché sto scrivendo adesso, non riesco a rispondermi."

Un quinto percorso, Dialogues, rimanda a un suo scritto, che apre con questa dedica: "Caro Filippo, è per te, pensando a te che oggi ho scritto queste pagine." Un po' defilato nell'Home page, non è meno significativo degli altri.