Francis Als
http://www.diacenter.org/alys/index.html

Cosa hanno in comune Borges, Leon Battista Alberti, Nicholas Negroponte e Bill Gates? Cosa lega il Rinascimento alla nostra cultura informatica? Quasi nulla, se non la metafora ricorrente della "Finestra" che oggi, secondo il nuovo esperanto telematico, preferiamo chiamare "Windows". Francis Als, artista in ascesa nel mondo dell'arte newyorkese, ha creato un progetto per il DIA Center di New York, nel quale si indaga l'origine della metafora della finestra, seguendola in tutte le sue applicazioni, dalla prospettiva rinascimentale al monopolio di Bill Gates. Affastellando citazioni e immagini, Als traccia una nuova storia del nostro immaginario visivo e ci regala anche un'opera d'arte da scaricare e conservare nei nostri computer: uno screensaver che ritrae un ladro che si intrufola da una finestra. O forse un suicida che dalla finestra si getta, sfuggendo per sempre al regno delle immagini.