Il Mola mola a Faenza
http://www.molamola.it/

Il 24 marzo 1999 un pesce luna è stato ritrovato sulla spiaggia di Cervia. Non è il primo spiaggiamento di questi pesci nella zona. Un anno prima un esemplare si era arenato a Foce Reno, e nell'agosto del 1966 un Mola mola era stato ritrovato alla Foce del Bevano.
Il pesce, considerato come il più grande pesce a struttura ossea esistente, è soprattutto presente nell'Oceano Pacifico dalla British Columbia al Sudamerica, ma anche nel Mediterraneo fa la sua parte. Nello Stretto di Messina e in Sicilia vengono spesso pescati, ma si tratta per lo più di esemplari di dimensioni contenute: 5 - 10 Kg. Il pesce luna ritrovato sulla spiaggia di Cervia pesava invece ben nove quintali.
L'eccezionalità del ritrovamento ha spinto quindi il Museo di Storia Naturale di Faenza a occuparsene, con il conseguente allestimento di una mostra, di cui il sito raccoglie parte dei materiali.
Per una galleria fotografica dedicata al Mola mola
http://www.earthwindow.com/mola.html