Gli agenti segreti di Gaia
http://www.ucmp.berkeley.edu/bacteria/bacterialh.html

Quando si parla di batteri, il pensiero corre immediatamente alle malattie provocate da tali microrganismi, tuttavia, scorrendo il testo di questa pagina, vi renderete conto che gli equilibri e la stessa esistenza della vita sulla Terra dipendono dalla loro attività. Senza batteri, infatti, non potrebbero funzionare i cicli del carbonio e dell'azoto (fondamentali per la crescita e il nutrimento delle piante), e senza piante non esisterebbe biosfera (non sarebbe nata Gaia, per usare il nome con cui il biofisico inglese James Lovelock ha battezzato il nostro ecosistema planetario). Ma il sito Bacteria non si occupa solo della funzione ecologica dei batteri: vengono spiegati anche la loro storia (i più antichi fossili esistenti, che risalgono a 3,5 bilioni di anni fa, appartengono ad organismi simili agli attuali batteri), la loro importanza per le specie animali e vegetali con cui vivono in simbiosi (pensate alla nostra flora intestinale) e la loro funzione nella produzione di medicine (soprattutto antibiotici) e cibi.