La festa di San Carlo a Cassinetta

 

 

A Cassinetta di Lugagnano, un piccolo borgo situato tra Abbiategrasso e Magenta, in provincia di Milano, una tradizionale cerimonia ha luogo ogni 25 anni il giorno della festa di San Carlo Borromeo, il 4 novembre.
Il sindaco e alcuni cittadini si recano presso la statua del Santo e depositano nella nicchia sottostante il monumento una bottiglia di olio, una di vino e una pergamena precedentemente benedette dal parroco. Questa usanza, che fino alla Seconda Guerra Mondiale ricorreva ogni 100 anni, è legata al culto di San Carlo, che, mentre si recava a Milano, attraversò il piccolo paese lungo il Naviglio Grande il giorno prima di morire.
In paese la festa è ovviamente molto sentita.
Il contenuto delle bottiglie estratte dalla nicchia diventa un olio balsamico distribuito dalla parrocchia in piccole boccette in cambio di una offerta.

Le foto di questa mostra, appartenenti alle fonti indicate, sono state raccolte dall'amico Luigi Clementi.