Milano, giardini di Porta Venezia, 1940
Fonte: Mirella Petrella