Donne e conoscenza storica  

 

torna al sommario

torna a: Le Giardiniere

Le Giardiniere furono incarcerate, torturate e condannate a vari anni di prigione

Bianca Milesi Moyon

Maria Gambarana Frecavalli

Matilde Viscontini Dembowski

 

 

MARIA GAMBARANA IN FRECAVALLI

 

 

Giardiniera risorgimentale. Nasce nel 1789 a Pavia da una nobile famiglia. Dopo essere rimasta vedova del marito, il cavaliere Venceslao Frecavalli, si dedica all'amministrazione delle sue terre e all'educazione dei figli, occupandosi anche di politica.

Avendo numerosi possedimenti in Lomellina, può facilmente passare il confine e fare da tramite tra i liberali lombardi e piemontesi. Amica di Teresa Confalonieri e di Matilde Viscontini, nel 1821 è molto attiva, insieme a loro, nei primi moti politici, rimane però coinvolta nella repressione austriaca.

Viene fermata dalla polizia ed è interrogata a lungo; nega comunque ogni accusa, come dimostrano i verbali dei processi del 1821, conservati all'Archivio di Stato di Milano.