Donne e conoscenza storica
     


Lo scaffale di mia madre, percorsi letterari fra i libri di una femminista

di Giovanna Providenti

 

In formato pdf è in rete questo lungo saggio di Giovanna Previdenti Lo scaffale di mia madre. Percorsi letterari fra i libri di una femminista. Io l'ho letto e mi è piaciuto. Mi ha colpito la sintonia delle mie letture con le sue.

E' un racconto di letture e anche un' introduzione a famosi libri della storia femminista. Prende insieme gli anni settanta e prosegue nel dopo. Possiamo farlo leggere alle allieve; certamente dice molto di più e molto meglio di quanto spiegano i manuali di storia che parlano del movimento delle donne.

D.M.

Nota Biografica

Giovanna Providenti: Nata a Messina nel 1965, vissuta a Milano per 10 anni dove si è anche laureata in lettere e filosofia, vive attualmente a Roma con i suoi due figli, Daniele e Pierpaolo. Lavora come assegnista di ricerca
presso l’Università Roma Tre, collabora alle attività del Centro Studi
Montessori, dell'Osservatorio di studi di gernere e del Circolo Bateson di
Roma, occupandosi di studi sulla pace e di genere, in particolare nella
prospettiva pedagogica.
Ha curato il volume Spostando mattoni a mani nude. Per pensare le differenze (Franco Angeli, 2003) e pubblicato numerosi saggi su riviste e volumi. Sta scrivendo un libro su alcune figure femminili del Novecento, che hanno "vissuto per": tra cui Jane Addams, Maria Montessori e Mirra Alfassa, fondatrici di strutture rivolte alla costruzione di un mondo più equo,
solidale e pacifico. Scrive anche racconti, di cui alcuni pubblicati sulla
rivista "Marea".