Donne e conoscenza storica  

vai pag.1
pag.3

indice

Scheda di Nilde Vinci
I film a Regia Femminile nella stagione cinematografica 2000-2001.

L.M. è autrice di:

Laura Modini, L'Occhio delle donne. Le registe e i loro film: 1896 - 1996, Associazione Lucrezia Marinelli, Sesto San Giovanni, 1995 (stampato in proprio, in vendita alla Libreria delle Donne di v.P.Calvi, 9, Milano)


Agnes Jaoui


Jane Campion


Mary Harron

Le biografie delle registe
di Laura Modini


JAOUI, AGNES - Francese, nata ad Antony nella regione di Parigi il 19 ottobre 1964. La famiglia Ŕ d'origine ebraica tunisina, padre si occupa di marketing e la madre Ŕ psicoterapeuta. Un fratello regista. Studia al liceo Enrico IV di Parigi. A vent'anni si iscrive ad un corso di teatro al Teatro des Amandiers a Nanterre con Patrice Chereau che la fa recitare con gli altri allievi attori nel suo film "Hotel de France". Nel 1987 durante la recita di "L'anniversario" di Pinter conosce Pierre Bacri che diventerÓ il suo compagno. Due anni dopo scrivono insieme la loro prima commedia "Cuisine et dÚpendance" che che viene replicata con grande successo per mesi e diventerÓ film con il medesimo successo. Autori di successo ma anche attori di successo, scrivono una nuova commedia "Un air de famille" che avrÓ lo stesso successo a teatro e poi al cinema. Firma ancora con Bacri due sceneggiature per Alain Resnais "Smoking/No smoking" e ancora "On connais la chanson" dove Agnes reciterÓ. Ricevono per questi due lavori il premio CÚsar per la migliore sceneggiatura e Agnes il premio come migliore secondo ruolo. Alla sua prima regia, la sceneggiatura viene scritta ancora in coppia con il suo compagno. E ancora si ripete il successo.

Filmografia:
1999 Il gusto degli altri

CAMPION, JANE - Nata a Wellington, in Nuova Zelanda nel 1955, Ú figlia d'arte (la madre attrice, il padre regista) e comincia fin da piccola ad interessarsi alle possibilitÓ del teatro, mettendo in piedi piccoli spettacoli inventati da lei stessa. Bambina comincia ad usare la cinepresa regalatale dal padre per riprendere gli eventi familiari. Negli anni '70 studia l'italiano e trascorre alcuni mesi a Perugia. Entrata all'UniversitÓ in Australia e dopo la laurea in antropologia a pieni voti decide di andare in Europa per studiare arte. Frequenta la Chelsea School of Arts di Londra per un anno e nel 1980 completa gli studi al Sydney College of Arts. Inizia anche a girare dei corto con il super8. Finito il corso trova infinite difficoltÓ a continuare l'attivitÓ cinematografica. L'anno successivo riesce ad essere ammessa all'Australian Film Television School, dove realizza tre cortometraggi tra cui "Peel", che ottiene la Palma d'Oro al Festival di Cannes del 1982. Dopo un lavoro alla televisione, nel 1986 gira il suo primo lungometraggio. Lavora con l'operatrice Bongers Sally, prima donna in Australia a lavorare come direttrice della fotografia per un film a 35 mm.

Filmografia:
1982 Eden (non terminato)
1982 Peel
1982 Tissues
1983 Mishaps: seduction and conquest
1984 After hours
1984 Passionless moment
1984 Ragazza racconta (Una)
1985 Dancing Daze
1986 Two Friends
1989 Sweetie
1990 Angelo alla mia tavola (Un)
1993 Lezioni di piano
1996 Ritratto di Signora
1998 Holy smoke

 

HARRON, MARY - Regista canadese, nata a Gravenhurst (Ontario) il 12 gennaio 1956. Ha studiato letteratura inglese a Oxford (Londra). A Londra ha fatto la giornalista punk rock specializzandosi nella critica della musica rock per il Guardian, di teatro per The Observer, di televisione e rock per The New Statesman. Ha scritto una storia sui Velvet Underground e su Warhol. Coanimatrice della trasmissione di Channel 4, "UK Late", e animatrice occasionale per la BBC della trasmissione "The Late Show". Ha girato e prodotto numerosi cortometraggi documentari su tematiche culturali e artistiche. Ha collaborato con Elizabeth Lecompte, del Gruppo Wooster, per una sceneggiatura su Jackson Pollak. Ha riscoperto la vita tragica e straordinaria di Valerie Solanas traendone soggetto per il suo film.

Filmografia:
199.. Late Show (The) CM S
1995 I shot Andy Warhol 100'
1998 American Psycho

continua