Dalla ricerca scientifica escono anche gran brutte cose. Difficile pensare a qualcosa di peggiore delle armi chimiche, una minaccia che, nel prossimo futuro, si ritiene pių probabile dell'uso di armi atomiche. La scienza studia anche gli antidoti; nell'immagine, per esempio, vediamo una siringa di pronto intervento nel caso si sia colpiti da gas nervino. E il paradosso, tragico, si completa: miliardi investiti nel costruire e miliardi investiti nel trovare antidoti. Un web curato da un centro svedese analizza tutte le armi chimiche in circolazione. Purtroppo la documentazione č molto dettagliata, e purtroppo vuol dire che la lettura e le immagini lasciano il segno.