Una carriera con i mammiferi marini

http://www.rtis.com/nat/user/elsberry/marspec/mmstrat.html

The Society for Marine Mammalogy ha aperto questo sito, costantemente aggiornato, proprio per aiutare tutti coloro che vogliono trovare in questo settore una collocazione professionale.
Rivolto ad un pubblico americano, il sito, in inglese, affronta tutte le problematiche legate alla formazione e alla attività professionale, fornendo indicazioni,indirizzi, bibliografie, idee, consigli, link ad altri siti di interesse.
La grafica è scarna, e la struttura del sito è solo un lungo documento diviso in domande e risposte. Ma le informazioni contenute sono molto particolareggiate.
Se il settore dei mammiferi marini vi pare troppo ristretto o non vedete opportunità professionali nel nostro paese - ma il mare di fronte a Genova è diventata una grande zona protetta per le balene del Mediterraneo - guardate nel sito la voce "What types of jobs involve marine mammals?". L'elenco delle professioni coinvolte in questo settore delle scienze è molto esteso: si va dalle più ovvie, come il ricercatore, il veterinario, il tecnico di laboratorio, il biologo sul campo, alle più inconsuete, come la guida per l'avvistamento, l'insegnante, l'illustratore o il film maker.

Se questo mondo vi affascina, date una occhiata anche al sito BALENE, negli AMBIENTI di URL: http://www.url.it/balene