Portfolio italiano

 

 

 


Ferdinando Scianna

E' uno dei più noti fotografi italiani. Nato a Bagheria, in Sicilia, ha iniziato negli anni Sessanta raccontando per immagini la cultura e le tradizioni della sua regione d'origine; da questo lavoro è nato anche un libro scritto con Leonardo Sciascia sulle feste religiose. Trasferitosi per qualche tempo a Parigi, è passato poi a reportages all'estero e dal 1982 è entrato a far parte della della Magnum Photo. Fotografo tra i più versatili, ha lavorato per la moda, la pubblicità e il reportage.

Il primo indirizzo che vi segnaliamo è la sua pagina nel sito della Magnum, dove si trovano biografia (in inglese) e portfolio:
http://www.magnumphotos.com/Scianna.html

Una ventina di foto in bianco e nero si possono vedere nel sito Media Port dell'Ina dedicato al libro della Magnum, "Portrait de Mot" cui hanno contribuito 13 fotografi per illustrare in chiave simbolica 100 parole:
http://www.mediaport.net/Magnum/PdM/Photographes/Ferdinando.Scianna.fr.html

Una presentazione della mostra "Specchio con la memoria" in un sito spagnolo, dove si può leggere un intervento dello stesso Scianna (anche in italiano) e vedere un ingrandimento dell'immagine a lato:
http://www.fotoforum.net/expone/ferdinando_it.htm

Introduzione di Manuel Vázquez Montalbán
al libro "Le forme del caos" di Ferdinando Scianna, 1989, Art&:
http://www.vespito.net/mvm/scianna.html


La presentazione dello stesso libro nel sito dell'Agenzia Contrasto:
http://www.contrasto.it/mostre/dettaglio.asp?idm=146&cat=1

Dal sito Galleria dell'Incisione, una conversazione del 1998 con Angela Madesani:
http://www.geocities.com/Paris/6859/apparati/intervista.html


 
indietro